Attività investigativa privata, prove raccolte e privacy

Attività investigativa privata, prove raccolte e privacy 

INFO LINE ATTIVITA’ INVESTIGATIVA PRIVATA: +393405769116

attività investigativa privata. Gentili lettori, molti clienti ci chiedono se l’attività investigativa privata è lecitamente eseguibile e come si conciliano dette indagini con la garanzia della Privacy delle persone indagate. Scopriamolo assieme.

Articolo a cura di Europol Investigazioni, società specializzata in business informations

In una decisione dell’8 gennaio 2004, l’Autorità Garante della Privacy ha affrontato la questione della liceità del trattamento di dati personali contenuti nel materiale raccolto nell’ambito di indagini investigative e successivamente prodotto in un procedimento giudiziario.

In proposito, il Garante per la Privacy ha ribadito il principio in base al quale il trattamento dei dati a fini di esercizio di un diritto in sede giudiziaria è ammesso, anche in mancanza del consenso dell’interessato, soltanto quando risulti strettamente “necessario” per la raccolta delle prove a tutela del diritto esercitato. Una volta conclusa l’attività investigativa privata, il trattamento deve cessare in ogni sua forma, fatta salva l’immediata comunicazione dei dati al difensore o al soggetto che ha conferito l’incarico.

INVESTIGAZIONI CONIUGALI E PRIVACY: LECITO? DIPENDE

In particolare, nell’ambito di un procedimento di modifica delle condizioni economiche della separazione consensuale tra coniugi è stata ritenuta illecita la produzione di relazioni investigative e di fotografie, precedentemente commissionate ad un’agenzia d’investigazioni, riguardanti una pretesa relazione extraconiugale mai stata oggetto di accertamento giudiziario.

Questo sta a significare come, prima di rivolgersi ad un’agenzia investigativa, sia di basilare importanza il controllo della circostanza che la stessa sia gestita da investigatori privati seri e particolarmente competenti. L’ottenere “prove” che poi vengono dichiarate non valide ed illecite in giudizio rappresenta sicuramente un grave danno non solo per l’investigatore privato non sufficientemente preparato (che si copre anche di ridicolo innanzi all’Autorità, oltre che rischiare la revoca della licenza) ma un grosso rischio per il cliente che vede vanificare completamente il risultato delle indagini e il loro valore probatorio giudiziario.

Da ciò, la necessità di rivolgersi sempre ad agenzie investigative serie ed in grado di poter interloquire alla pari con gli Avvocati. Diffidate di quelle agenzie investigative “sensazionaliste” che promettono foto, filmati, intercettazioni telefoniche e quant’altro di effetto “scenico” ma di nullo o scarso valore probatorio in giudizio.

L’attività investigativa e le prove sono un connubio difficile da perseguire esattamente e legalmente e soltanto agenzie investigative come Europol investigazioni possono garantire al cliente che i suoi sforzi economici e le sue aspettative non saranno vanificate da indagini illecite.

Per informazioni in tema di legittimità delle prove investigative: +390532206836 +393405769116

Per approfondire questo argomento naviga nel canale YouTube di Europol Investigazioni

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo –Attività investigativa privata, prove raccolte e privacy-, in www.europolinvestigazioni.com

La presente Scheda ha scopi esclusivamente informativi, non impegna in alcun modo né la redazione online né Europol S. r. L.. Non prendere mai decisioni fiscali o giuridiche senza prima avere consultato un avvocato od un commercialista esperto nella materia.

Articolo aggiornato al 03 Aprile 2020

Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id:

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Non trovato"]