La residenza debitore? Basilare per pignorare presso terzi

RESIDENZA DEBITORE? BASILARE PER IL PIGNORAMENTO PRESSO TERZI

INFO LINE RINTRACCIO RESIDENZA DEL DEBITORE: 340 5769116

Le residenza debitore, una questione molto spesso ignorata, ma molto importante.

Gentili lettori, molte volte, in ambito di recupero crediti, sia giudiziali che extragiudiziali, è di decisiva importanza conoscere l’esatta residenza  debitore, al fine di inviare all’indirizzo esatto le messe in mora, le interruzioni della prescrizione, le notifiche, ed ogni altro atto di rilevanza giuridica. Ciò è ancora più importante nell’ambito dell’espropriazione forzata: infatti con l’entrata in vigore della Legge n° 162/2014, di conversione del Decreto Legge n° 132/2014 (pubblicata nella G.U. n° 261 del 10 novembre), a partire dal giorno 11 dicembre 2014, per l’espropriazione forzata di crediti (e pertanto anche per il pignoramento presso terzi) il giudice competente è quello del luogo di residenza, luogo di domicilio, luogo di dimora o della sede del debitore. Tuttavia, quando il debitore è la Pubblica Amministrazione che ha una controversia con un proprio lavoratore dipendente, il giudice competente è quello in cui il terzo debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede, salvo quanto disposto dalle leggi speciali. Invece anche per l‘esecuzione forzata su veicoli (autoveicoli, motoveicoli e rimorchi) è competente il giudice del luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede. Lo si evince, in particolare dall’Art. 19 che recita:

Articolo 19. (Misure per l’efficienza e la semplificazione del processo esecutivo).
1. Al codice di procedura civile sono apportate le seguenti modificazioni: a) all’articolo 26, il secondo comma è sostituito dal seguente: «Per l’esecuzione forzata su autoveicoli, motoveicoli e rimorchi è competente il giudice del luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede»; b) dopo l’articolo 26 è inserito il seguente: “Art. 26-bis (Foro relativo all’espropriazione forzata di crediti). – Quando il debitore è una delle pubbliche amministrazioni indicate dall’articolo 413, quinto comma, per l’espropriazione forzata di crediti è competente, salvo quanto disposto dalle leggi speciali, il giudice del luogo dove il terzo debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede.
Fuori dei casi di cui al primo comma, per l’espropriazione forzata di crediti è competente il giudice del luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede.”

Pertanto la residenza del debitore, il domicilio del debitore, la dimora del debitore o la sede del debitore, se si tratta di persona giuridica, sono diventati di basilare importanza, per pignorare presso terzi e quindi per recupero credito.

La riforma della Giustizia, mira ad evitare al creditore di iniziare più procedure esecutive, qualora il debitore sia intestatario di più conti correnti, in più banche, in diverse città.

Ma dove abita questo debitore? Che veicoli ha questo debitore? Dove ha i conti correnti questo debitore? Accedi alla sezione acquisti online dell’Agenzia Investigativa EUROPOL e potrai effettuare numerose indagini per rintracciare il debitore ed i suoi beni da pignorare, fra le quali:

il tuo rintraccio debitore

la tua ricerca veicoli intestati

la tua ricerca rapporti bancari

Recupera i tuoi crediti e scopri cosa ha il tuo debitore da pignorare, si che tu voglia effettuare il pignoramento mobiliare presso residenza debitore, sie che tu voglia effettuare validamente la notifica degli atti giudiziari per interrompere la prescrizione.

In pochi click, in assoluta autonomia, senza vincoli di consumi minimi garantiti, avrai la possibilità di effettuare indagini commerciali e rintracciare il tuo debitore, e tutti i suoi beni, ovunque esso sia sito.

Per preventivi personalizzati e per informazioni su come rintracciare il tuo debitore ed i suoi beni da pignorare, chiama lo 0532 20 68 36, oppure il 340 576 91 16 oppure compila il modulo contatti, cliccando qui.

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo –La residenza debitore? Basilare per pignorare presso terzi-, in www.europolinvestigazioni.com

Europol investigazioni aziendali

Info line. clicca e chiama!

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Not Found"]