Investigazioni Private “fai da te”… magari sugli sms altrui

INVESTIGAZIONI PRIVATE FAI DA TE. MAGARI SUGLI SMS ALTRUI

INFO LINE INVESTIGAZIONI PRIVATE: +393405769116

Investigazioni Private fai da te… magari sugli sms altrui. Impadronirsi del cellulare altrui, tra l’altro con violenza, per leggere il contenuto degli sms, magari per trovare le “prove del tradimento” è un reato penale e lo ribadisce pure una recentissima sentenza della Cassazione infliggendo due anni e due mesi di carcere a una persona che si era impossessata del cellulare della sua ex.

Articolo a cura di Europol Investigazioni, società specializzata in business informations

Fortunatamente la legge consente di rivolgersi ad un investigatore privato, titolare di licenza investigativa, per raccogliere le prove di qualsivoglia tradimento.

Con la sentenza 11467 della Seconda sezione penale, la Suprema Corte ricorda che “l’instaurazione di una relazione sentimentale fra due persone appartiene alla sfera della libertà e rientra nel diritto inviolabile all’autodeterminazione fondato sull’articolo 2 della Costituzione, dal momento che non può darsi una piena ed effettiva garanzia dei diritti inviolabili dell’uomo (e della donna) senza che sia rispettata la sua libertà di autodeterminazione“.

La Corte di Cassazione, inoltre, insiste nel rilevare che “la libertà di autodeterminazione nella sfera sessuale comporta la libertà di intraprendere relazioni sentimentali e di porvi termine“, tanto che nessuno può pretendere di “perquisire” il cellulare altrui al fine di trovare le “prove” di nuove o preesistenti relazioni sentimentali, extraconiugali o meno. Pasquale C., 24 anni di Barletta, che aveva strattonato la popria ex per impossessarsi del telefono e leggere i messaggi privati di quest’ultima, sul banco degli imputati aveva cercato di difendersi, sminuendo l’accaduto e sostenendo che la sua rapina non era stata “ingiusta” perché voleva solo dimostrare al padre della sua ex fidanzata, attraverso i messaggini telefonici, i tradimenti perpetrati dalla figlia.

In buona sostanza, nessuno può pretendere di “perquisire” il cellulare altrui, men che meno per raccogliere prove di un’eventuale relazione adulterina. Il diritto alla riservatezza è primario rispetto alla curiosità di un partner, o di un ex, accecato dalla gelosia. I giudici ritengono che la violazione di questa sfera personale si configuri come “ingiustizia del profitto morale“. Dopo l’indagine di Europol è sempre consigliabile rivolgersi allo studio di un avvocato divorzista.

E’ sempre pertanto consigliabile rivolgersi ad investigatori privati in possesso di regolare licenza prefettizia, ed evitare di commettere reati gravissimi per raccogliere prove completamente inutilizzabili. Le agenzie investigative raccolgo prove a norma di legge e pertanto utilmente producibili in giudizio.

L‘Agenzia Investigativa EUROPOL fornisce consulenza investigativa richiedi subito un preventivo chiamando lo +390532206836

Europol Investigazioni lavora sull’intero territorio nazionale ed estero, senza nessuna limitazione geografica, ed allo stesso costo in tutta Italia.

europol investigazioni esperienza

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo –Investigazioni Private “fai da te”… magari sugli sms altrui-, in www.europolinvestigazioni.com

 

L’Agenzia Investigativa EUROPOL è operativa in ogni Comune delle seguenti provincie:

Agrigento Alessandria Ancona Aosta
Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino
Bari Barletta Andria Trani Belluno Benevento
Bergamo Biella Bologna Bolzano
Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta
Campobasso Carbonia Iglesias Caserta Catania
 Catanzaro  Chieti  Como  Cosenza
 Cremona  Crotone  Cuneo  Enna
 Fermo  Ferrara  Firenze  Foggia
 Forlì Cesena  Frosinone  Genova  Gorizia
 Grosseto  Imperia Isernia  La Spezia
 L’Aquila  Latina  Lecce  Lecco
 Livorno  Lodi  Lucca  Macerata
 Mantova  Massa Carrara  Matera  Medio Campidano
 Messina  Milano  Modena  Monza e della Brianza
 Napoli  Novara  Nuoro  Ogliastra
 Olbia Tempio  Oristano  Padova  Palermo
 Parma  Pavia  Perugia  Pesaro e Urbino
 Pescara  Piacenza  Pisa  Pistoia
 Pordenone  Potenza  Prato  Ragusa
 Ravenna  Reggio Calabria  Reggio Emilia  Rieti
 Rimini  Roma  Rovigo  Salerno
Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id:

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Non trovato"]