Tradimento risarcimento danni, amante - Europol Investigazioni

Tradimento risarcimento danni, amante

TRADIMENTO RISARCIMENTO DANNI, AMANTE

INFO LINE INDAGINI INFEDELTA’ CONIUGALE: +393405769116

 Tradimento risarcimento danni, amante. Torna con la moglie e non lascia l’amante? Paga i danni.

Condannato a pagare i danni l’ex marito, tornato con la moglie senza in realtà aver mai smesso di frequentare (convivendoci) l’amante di sempre.

Se il tradimento, la relazione extraconiugale, l’infedeltà coniugale si protraggono da anni, ledendo la dignità del coniuge tradito, a quest’ultimo va riconosciuto il risarcimento del danno. In questo caso, la moglie tradita ha incassato € 10.000 a titolo di risarcimento.

Pertanto l’infedeltà coniugale non è solo motivo di addebito, in una causa di separazione personale dei coniugi, ma anche motivo di condanna al risarcimento dei danni, danni patrimoniali e danni non patrimoniali, cagionati dalle offese alla dignità ed all’onore del coniuge tradito. La relazione extraconiugale intrattenuta pubblicamente è infatti frustrante per la vittima e sufficiente a giustificare una richiesta di risarcimento dei danni.

Anche la Cassazione, con l’Ordinanza n. 19193 depositata il 28.09.2015, si è espressa al riguardo, respingendo il ricorso di un fedifrago, condannato al pagamento di € 10.000 a favore dell’ex moglie, tradita, per aver convissuto, seppur parzialmente, con la storica amante, dopo aver giurato amore eterno alla moglie, ottenendo la riconciliazione, ma provocandole così uno stato di depressione e ledendo la sua dignità.

L’onere della prova spetta ovviamente al coniuge tradito, caduto in depressione per aver subito una grave lesione alla propria dignità. Nel caso di ispecie, la Cassazione ha ritenuto adeguatamente provati i fatti dedotti in giudizio, tra i quali la prosecuzione della convivenza parziale con l’amante storica, all’insaputa della moglie, ma a conoscenza di parenti stretti.

Convivenza condotta, a parere della Corte, in modo tale da ledere significativamente la dignità della moglie e da provocarne, di conseguenza, uno stato di depressione.

L’ex marito punta sulla sua forza di persuasione anche con i giudici, ma questa volta inutilmente.

L’uomo cerca di provare che la relazione extraconiugale era iniziata dopo la separazione dalla moglie, ma il Collegio è in possesso delle prove del riavvicinamento.

Tutte le prove raccolte dagli investigatori privati di EUROPOL investigazioni sono producibili in giudizio, perchè le indagini vengono esperite nel massimo rigore dalla legge consentito ed utilizzate da uno Studio Legale esperto in diritto di famiglia.

Chiama il +393405769116 per un preventivo gratuito per indagini di infedeltà coniugale e sulle investigazioni private condotte dall’Agenzia Investigativa EUROPOL

Hai bisogno di un investigatore privato per indagini di infedeltà coniugale? Chiedi a noi. Clicca

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo –Tradimento risarcimento danni, amante-, in www.europolinvestigazioni.com

Call Now ButtonInfo line. clicca e chiama!

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Not Found"]