Assenteismo Lavoratori: una piaga da combattere

ASSENTEISMO LAVORATORI: UNA PIAGA DA COMBATTERE

INFO LINE INDAGINI ANTI ASSENTEISMO: +393405769116

I danni che l’assenteismo arreca sono un dato di fatto, danni non solo in capo al datore di lavoro, ma all’intera comunità. L’assenteismo dei lavoratori dipendenti è una piaga da combattere, una piaga diffusissima ed in costante crescita.

Non è, infatti, per nulla raro imbattersi in qualche dipendente in malattia che in realtà lavora in nero, e pertanto al di fuori di ogni regola di legge, in un bar, o in una pizzeria, durante la “convalescenza”.

Purtroppo, molto assenze per “malattia” o in “permesso Legge 104” sono cagionate o da dipendenti che fanno un secondo lavoro in nero o da lavoratori privi di ogni patologia che, pur di incassare lo stipendio senza lavorare, studiano a tavolino il proprio contratto di lavoro e si assentano con il primo pretesto che trovano, purchè sia retribuito.

INDAGINI ANTI ASSENTEISMO DI EUROPOL INVESTIGAZIONI

Europol investigazioni ha una vasta esperienza in materia: praticamente tutti gli incarichi avuti, al fine di verificare se un dipendente “ammalato” lo fosse veramente, hanno dimostrato che il dipendente “ammalato” non lo è per nulla: passeggia, va a giocare a calcio, fa la spesa, va con l’amante, ristruttura la casa, va al centro commerciale, a lavare la macchina, coltiva l’orto, va in montagna, va al mare, va al lago, va in campagna, ed ogni altra possibile attività ludica, spesso lavora in nero, nell’attività dell’amico o del parente, o per proprio conto. Ma lui, il dipendente, non evade il fisco….è …ammalato, ed ha i suoi diritti……

Il dipendente fintamente “malato” fa di tutto pur di non lavorare

Ma è prontissimo a reclamare i suoi “diritti” di lavoratore: pigro, parassita ed assenteista. Crisi o non crisi (anzi uno dei motivi della crisi è proprio questo vergognoso lassismo di certi lavoratori scansafatiche) non lavorano, ma vogliono essere pagati. Ma che danni arreca l’assenteismo? E’ solo un fastidio per l’Imprenditore datore di lavoro, il quale si trova ad avere a che fare con un dipendente “sleale e pigro”?

ASSENTEISMO DEI LAVORATORI: I DANNI PER LE AZIENDE

In realtà l’assentesimo, si traduce in perdite economiche, ed è quindi di per sè suscettibile di creare grave danno economico alle aziende datrici di lavoro, sopratutto alle Piccole e Medie Imprese, in cui la mancanza ingiustificata, anche di poche unità lavorative, può portare a seria compromissione il processo di produzione. Oltre a ciò gli assenteisti cagionano danno ai colleghi di lavoro, costretti sovente a sopperire alle ingiustificate ed ingiuste mancate presenze. Per suddette ragioni l’assenteismo dei lavoratori dipendenti costituisce una vera e propria piaga sociale, piaga che provoca danni quantificabili in milioni di euro all’anno.

Non è difficile dunque comprendere perché le Aziende ritengono i servizi di indagini ed investigazioni anti assenteismo uno strumento sempre più strategico per salvaguardare le proprie strutture aziendali e l’andamento economico delle stesse.

EUROPOL, agenzia investigativa da oltre vent’anni, è al fianco delle Aziende, offrendo la propria professionalità e competenza per svolgere accurate indagini aziendali, nel rispetto delle norme che regolamentano la materia ed agendo nella più totale conformità, sia della normativa sulla Privacy, che di quella derivante dallo “Statuto dei Lavoratori”. Tale attività di indagine viene eseguita da investigatori privati specializzati ed autorizzati e sarà conseguentemente possibile ottenere la debita testimonianza innanzi al Tribunale competente, al fine di suffragare giudizialmente l’esito dell’indagine effettuata.

Ovviamente ogni indagine andrà valutata da un esperto Studio Legale e, dopo questa analisi, deciso come utilizzare tali prove in giudizio.

Assenteismo? Ti risolviamo il problema. Scrivici ora!

 

 

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo -Assenteismo Lavoratori: una piaga da combattere-, in www.europolinvestigazioni.com

Info line. clicca e chiama!

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Not Found"]