Investigazioni Assegno Divorzile

INVESTIGAZIONI ASSEGNO DIVORZILE

INFO LINE INVESTIGAZIONI ASSEGNO DIVORZILE: +393405769116

Investigazioni assegno divorzile. Una recente sentenza del Tribunale di Milano conferma che la moglie perde il diritto all’assegno di mantenimento solamente se convive stabilmente con un altro uomo, e se la convivenza è stabile e duratura.

Articolo a cura di Europol Investigazioni, società specializzata in business informations

Nella fattispecie il soggetto ricorreva alla giustizia sostenendo che la moglie, convivendo con il suo compagno, non aveva più diritto all’assegno divorzile, secondo i più recenti indirizzi della Suprema Corte, la quale ritiene che la convivenza di fatto determini la sospensione dell’obbligo di corrispondere l’assegno anche laddove ne sussistano i presupposti matrimoniali (Cass. n. 3923/2012; Cass. n. 17195/2011).

I Giudici di Milano respingevano però la richiesta motivando che la convivenza in oggetto non era frutto di una relazione reale ma solamente una coabitazione per ragioni di amicizia ed ospitalità, non avendo fornito il reclamante prove che la ex moglie avesse intrapreso una convivenza more uxorio, ovvero, per citare la Suprema Corte, “un progetto ed un modello di vita in comune che valga ad integrare un vero e proprio consorzio familiare di fatto che solo può valere ad escludere il diritto all’assegno divorzile” (cfr. Cass. n. 17195/2015; Cass n. 25845/2013).

Se da una parte quindi i recenti intendimenti giurisprudenziali in merito all’assegno divorzile siano tesi a riconoscere l’istituto solamente quando ricorrano determinate condizioni che devono essere valutate approfonditamente in sede di giudizio, dall’altra parte è onere del ricorrente fornire prove inconfutabili a sostegno della propria tesi e volte a dimostrare, nello specifico, che la convivenza non sia una mera coabitazione, ma, al contrario, una vera relazione che rescinda il modello e il tenore di vita caratterizzanti la pregressa fase di convivenza matrimoniale.

Le investigazioni private in tal senso rappresentano uno dei metodi più efficaci per poter provare una reale relazione, al fine di provare non solo la coabitazione che può essere accertata ad esempio con l’ottenimento di una certificazione anagrafica o di una informazione commerciale, ma un vero e proprio rapporto amoroso, documentato da fatti e comportamenti dei conviventi che dimostri la relazione amorosa.

L’investigazione privata sovolta da operatori regolarmente autorizzati, a seguito di pedinamento dei soggetti, e con l’utilizzo di strumenti legali e consentiti, può accertare i comportamenti dei soggetti quando, ad esempio, si recano in luoghi pubblici, al ristorante, al bar, al cinema, accertando lo scambio di effusioni e dimostrando quindi una reale relazione amorosa e non una semplice coabitazione.

Una relazione con tanto di foto e video legalmente acquisiti, unitamente alla testimonianza dell’investigatore munito di regolare licenza ex art. 134 TULPS in sede di giudizio forniranno all’Avvocato di parte tutti gli strumenti prodromici a vedere riconosciuto da parte del Giudice il diritto a sospendere il pagamento dell’assegno divorzile.

 

Europol Investigazioni lavora sull’intero territorio nazionale ed estero, senza nessuna limitazione geografica, ed allo stesso costo in tutta Italia.

europol investigazioni esperienza

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo -Investigazioni Assegno Divorzile-, in www.europolinvestigazioni.com

 

Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id:

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Non trovato"]