Occorre provare il tradimento per addebitare la separazione al coniuge infedele

OCCORRE PROVARE IL TRADIMENTO PER ADDEBITARE LA SEPARAZIONE AL CONIUGE INFEDELE

INFO LINE INVESTIGAZIONI INFEDELTA’ CONIUGALE:+393405769116

Occorre provare il tradimento. Davanti all’esigenza di addebitare la separazione al coniuge infedele, vi è senza ombra di dubbio la necessità di provare il tradimento, oltre che provare che il tradimento è la causa scatenante della rottura del rapporto di coppia, rottura irreparabile. La prova del tradimento deve essere necessariamente raccolta in modo legale per poter essere utilizzata in un eventuale giudizio. La testimonianza giurata dell’investigatore privato che ha materialmente esperito l’indagine d’infedeltà coniugale, unitamente alla relazione dell’Agenzia Investigativa, costituiscono una prova, che il vostro Avvocato divorzista potrà decidere o meno d’utilizzare in Tribunale.

Gli investigatori privati di EUROPOL investigazioni, solitamente, si coordinano con l’Avvocato divorzista al fine di meglio focalizzare quali e quante prove dell’infedeltà raccogliere, nel massimo rigore dalla legge consentito.

L’importanza di provare il tradimento per addebitare la separazione al proprio marito traditore o alla propria moglie infedele, viene ribadita ancora una volta con la Sentenza del 23 maggio 2014 n° 11516, Cassazione Civile, Sezione I, ove emerge inequivocabilmente che una relazione investigativa, redatta da investigatori privati professionisti, rispettosa delle norme sulla privacy e sulle indagini difensive, è un mezzo di prova, seppure atipico.

Con sentenza del 23 agosto 2012, la Corte d’Appello di Bologna, in parziale riforma della sentenza del Tribunale di Modena, ha dichiarato l’addebito della separazione ad M.A., escludendone il diritto all’assegno di mantenimento e dichiarando inammissibile la domanda di alimenti proposta dalla medesima, per il resto confermando la sentenza di primo grado.

La corte territoriale ha ritenuto, per quanto ancora rileva, che l’addebito della separazione derivasse dalla prova documentale della violazione del dovere di fedeltà, acquisita mediante la relazione investigativa ed i tabulati telefonici depositati in atti, i quali palesavano la relazione extraconiugale della moglie in epoca anteriore alla sua domanda di separazione; nè questa aveva provato l’anteriorità della crisi coniugale, posto che i generici litigi fra i coniugi, dalla stessa dedotti, rappresentano accadimenti fisiologici nella vita di coppia inidonei da soli a configurare l’intollerabilità della convivenza, mentre la circostanza dell’uso di camere separate non appariva giustificata dalla dedotta ragione della esistenza di una convivenza solo formale.

Nella decisione della Suprema Corte è evidenziata la legittimità della Sentenza del 23 Agosto 2012 della Corte d’Appello di Bologna, la quale aveva ritenuto provata l’infedeltà della moglie proprio sulla base della documentazione prodotta a corredo della relazione investigativa.

I giudici della Corte D’Appello di Bologna, avevano sottolineato come l’adulterio risultasse provato da fatti oggettivi e non da mere deduzioni dell’investigatore privato.

L’Agenzia Investigativa EUROPOL fornisce consulenza investigativa ed effettua precise e puntuali indagini per dimostrare l’infedeltà coniugale, richiedi subito un preventivo chiamando lo +390532206836

Europol Investigazioni lavora sull’intero territorio nazionale ed estero, senza nessuna limitazione geografica, ed allo stesso costo in tutta Italia.

europol investigazioni esperienza

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo –Occorre provare il tradimento per addebitare la separazione al coniuge infedele-, in www.europolinvestigazioni.com

Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id:

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Non trovato"]