Truffe trading online

TRUFFE TRADING ONLINE

INFO TRUFFE TRADING ONLINE: +393405769116

Truffe trading online, una costante dei nostri giorni! Europol Investigazioni ti insegna come tutelarti e difenderti dalle truffe tramite il trading online!

Le truffe nel trading online continuano a registrare un forte aumento. I nuovi requisiti introdotti dall’ESMA hanno  aumentato il livello di trasparenza imposto ai broker attivi nel Forex & CFD Trading, stabilendo requisiti molto più stretti rispetto al passato in tema di leva finanziaria, ma fuori dal cerchio dei Forex Broker continuano a proliferare, aumentando sempre di più, broker truffa di ogni tipo.

Il boom delle truffe nel trading online è stato alimentato dall’avvento del Bitcoin e delle criptovalute. Nel giro di meno di un anno sono state scoperte tantissime truffe sul Bitcoin come Bitcoin Code, Bitcoin Trader, Onecoin e così via. Il problema delle truffe nel trading online quindi non solo rimane, ma è in costante e continuo aumento, ed è più che mai necessario che gli utenti imparino a tutelarsi ed a difendersi da queste truffe. Per ulteriori informazioni leggete questo nostro precedente articolo.

Truffe trading online come sono strutturate

Tali truffe sono fra le più strutturate ed immaginifiche, complice spesso l’ingenuità dei clienti che credono essere possibile, investendo pochi soldi, effettuare guadagni altissimi. Quasi sempre, dopo essere stati contattati telefonicamente, il broker truffa chiede di effettuare un deposito iniziale per poter iniziare ad operare. Il danaro richiesto non è mai tanto, al fine di convincere il cliente della bontà del sistema. Dopo aver convinto il cliente ad effettuare il pagamento, l’utente ottiene password e ID tramite le quali accedere ad un sito nel quale può vedere gli spettacolari effetti: da lì la tragedia, non solo non si guadagna nulla in modo facile, ma addirittura si perde completamente anche quello che si è investito.

Truffe trading online come difendersi

I guadagni facili non esistono, ricordatevelo bene tutti.

Difendersi dalle truffe non è semplice ed è per questo motivo che è necessario seguire i suggerimenti di chi ha esperienza nel settore del mondo del trading online e conosce bene le truffe: in particolare la nostra società si avvale della collaborazione di uno Studio Legale particolarmente competente nel settore delle truffe online e nel diritto penale anche internazionale.

Ad esempio prima di iniziare ad effettuare versamenti anche minimi presso alcuni gestori finanziari è sempre consigliabile andare a verificare la presenza di una autorizzazione governativa. La normativa su questo punto è evidente: il gestore deve essere autorizzato da organi statali preposti a rilasciare le autorizzazioni finanziarie in merito.

Purtroppo nel trading online ci sono tantissimi soggetti non autorizzati che fanno capo a società off shore che hanno sede in giurisdizioni opache, tipio le Marshall Island o Saint Vincent e Grenadine. In genere queste società hanno una politica commerciale molto aggressiva che si sostanzia però solo in truffe.

Truffe trading online come Europol Investigazioni può aiutarti

Europol Investigazioni, comformemente alla sua mission investigativa, ha posto in essere una sezione specializzata nella scoperta delle truffe nel mondo del trading, tramite la quale sarà possibile prevenire le truffe, evitare di buttare e perdere danaro con operatori disonesti.

Questo servizio è essenziale per non vedersi truffare da soggetti disonesti che approfittano della buona fede dei risparmiatori.

 

Truffato con il trading online? Europol può aiutarti. Contattaci subito.

 

 

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo -Truffe trading on-line-, in www.europolinvestigazioni.com

Info line. clicca e chiama!

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Not Found"]