Indagini infedeltà soci e dipendenti - Europol Investigazioni

Indagini infedeltà soci ed investigazioni infedeltà dipendenti

INDAGINI INFEDELTA’ SOCI

INFO LINE INDAGINI INFEDELTA’ SOCI E DIPENDENTI:+393405769116

Indagini infedeltà soci e investigazioni sui dipendenti infedeli, servizio essenziale per le aziende: l’esistenza di tali infedeltà lavorative, infatti, può costituire un grave danno per le aziende, in particolare per le PMI. La crisi finanziaria parrebbe peraltro aver incrementato tale fenomeno; provvedimenti di mobilità, licenziamenti, il timore di vedere il proprio posto di lavoro in pericolo o un momento particolarmente difficoltoso attraversato dall’azienda co-diretta, unitamente ad altri soci, possono minare gravemente la soglia di fedeltà di dipendenti e soci, cosa che può esplicarsi in azioni lesive quali: spionaggio industriale, attività di sabotaggio, furti di materiali e/o incassi, etc…

Articolo a cura di Europol Investigazioni, società specializzata in business informations

Si veda l’esempio di un’impresa in difficoltà economica, il cui direttore commerciale decida di aprire una nuova realtà in proprio, magari in diretta concorrenza con il precedente datore di lavoro, grazie anche alle informazioni strategiche che verosimilmente possiede, quali listini clienti e fornitori, preventivi, progetti, strategie di marketing, contratti e molto altro ancora della realtà di provenienza.

L’art. 98 D. Lgs. n. 30/2005 (Codice della proprietà industriale) espressamente prevede che “costituiscono oggetto di tutela le informazioni aziendali e le esperienze tecnico-industriali, comprese quelle commerciali, soggette al legittimo controllo del detentore, ove tali informazioni:

a) siano segrete, nel senso che non siano nel loro insieme o nella precisa configurazione e combinazione dei loro elementi generalmente note o facilmente accessibili agli esperti ed agli operatori del settore;

b) abbiano valore economico in quanto segrete;

c) siano sottoposte, da parte delle persone al cui legittimo controllo sono soggette, a misure da ritenersi ragionevolmente adeguate a mantenerle segrete.”

Ogni datore di lavoro, in quanto capo da cui dipendono gerarchicamente i suoi collaboratori, impartisce le disposizioni per l’esecuzione e per la disciplina del lavoro, istruzioni che devono essere seguite con profusione di intenti e spirito collaborativo, da parte dei dipendenti. D’altro canto anche il datore di lavoro deve comportarsi secondo le regole della correttezza, assolvere alle proprie obbligazioni con trasparenza e adottare le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale del dipendente.

L’articolo 2105 del Codice Civile dice espressamente che “il prestatore di lavoro non deve trattare affari, per conto proprio o di terzi, in concorrenza con l’imprenditore, né divulgare notizie attinenti all’organizzazione e ai metodi di produzione dell’impresa, o farne uso in modo da poter recare ad essa pregiudizio.”

L’obbiettivo che Europol Investigazioni si pone, dunque, è salvaguardare le aziende circa i danni arrecati dall’eventuale infedeltà di soci e infedeltà di dipendenti.

INDAGINI INFEDELTA’ SOCI E DIPENDENTI: COSA OCCORRE FARE PER TUTELARSI

Al fine di una corretta tutela del patrimonio aziendale, diventa primario verificare se un socio, o un dipendente, intrattenga, o meno, rapporti conflittuali con la società di appartenenza, assumendo un comportamento contrario ai doveri che allo stesso spettano, senza contravvenire alle norme di legge che, d’altro canto, tutelano la privacy di ogni individuo, anche, sul luogo di lavoro.

Allo scopo, dunque, di tutelare primari interessi aziendali, individuando eventuali comportamenti lesivi, intrapresi da parte di soci o da parte di dipendenti, per la cui tutela si renda necessario il ricorso alla Giustizia, è possibile utilizzare Agenzie Investigative operanti nel settore dell’Intelligence, in possesso di regolare Licenza Prefettizia ed in grado di effettuate opportune e legittime indagini per infedeltà soci ed investigazioni per infedeltà dipendenti.

Fondamentale diviene affidare l’esecuzione di dette indagini a personale che conosca con esattezza la normativa che regolamenta la materia investigativa, e che sia in grado di agire conformemente alla Legge, in modo da eventualmente reperire prove tali da poter essere utilmente impiegate nell’opportuna sede giudiziaria.

Si specifica inoltre, come, a difesa del patrimonio aziendale, il datore di lavoro può sottoporre a controllo il dipendente che metta in atto comportamenti illeciti, senza per questo violare il divieto posto dall’articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori che tutela la privacy dei dipendenti, durante lo svolgimento della propria attività e che così recita:

«E’ vietato l’uso di impianti audiovisivi e di altre apparecchiature per finalità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori» (c. 1°).

«Gli impianti e le apparecchiatura di controllo che siano richiesti da esigenze organizzative e produttive ovvero dalla sicurezza del lavoro, ma dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori, possono essere installati soltanto previo accordo con le rappresentanze sindacali aziendali… In difetto di accordo, su istanza del datore di lavoro, provvede l’Ispettorato del Lavoro, dettando, ove occorra, le modalità per l’uso di tali impianti» (c. 2°).

La Corte di Cassazione (V sezione penale, sentenza n. 20722/2010) ha ammesso la legittimità di controlli espletati da parte di un’Agenzia di Intelligence, messi in atto contro attività fraudolente di un dipendente; ad ogni buon conto, si rammenta come sia severamente vietato al datore di lavoro, effettuare indagini, anche a mezzo di terzi, sulle opinioni politiche, religiose o sindacali del lavoratore, nonché su fatti non rilevanti ai fini della valutazione dell’attitudine professionale e della fedeltà del lavoratore stesso, come pure, nell’ambito di regolari indagini, ricorrere ad intercettazioni ambientali, intercettazioni telefoniche e/o riprese audiovisive.

In conclusione, solo indagini sui soci e sui dipendenti legittimamente effettuate produrranno prove (primariamente testimoniali) regolarmente utilizzabili in Tribunale qualora si voglia addivenire a quanto segue:
– intentare una causa legata alle manchevolezze effettuate da un socio infedele, volta al risarcimento dei danni subiti;
– addivenire al licenziamento del dipendente infedele e richiedere, anche in questo caso, un risarcimento danni.

Detta attività di indagine dovrebbe essere eseguita in concerto con un team di legali, i quali saranno in grado di indirizzare le ricerche alla scoperta di ciò che è essenziale dimostrare in corso di causa, agendo in modo tale che le prove raccolte non siano annullabili, o comunque per altri motivi non utilizzabili, ma si possa raggiungere, oltre alla richiesta di risarcimento danni, ulteriori obbiettivi giuridici, valutati di volta in volta a seconda di quanto emerso dalle indagini effettuate.

INFO LINE INDAGINI INFEDELTA’ SOCI E DIPENDENTI:+393405769116

Europol Investigazioni lavora sull’intero territorio nazionale ed estero, senza nessuna limitazione geografica, ed allo stesso costo in tutta Italia.

europol investigazioni esperienza

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.europolinvestigazioni.com
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.europolinvestigazioni.com che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.europolinvestigazioni.com è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Europol Investigazioni SRL – Titolo -Indagini infedeltà soci ed investigazioni infedeltà dipendenti-, in www.europolinvestigazioni.com

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Non trovato"]